© 2020 Liblee | P.IVA 08073730015
LaPennadiAriel
51 followers
Calma
17 febbraio 2021

Un solo limite

Poiché è decisamente molto tardi (non che sia una novità per lei, intendiamoci), non le rimarrebbe altro da fare se non provere a scivolare nella Calma di un sonno (possibilmente senza sogni strani). Ma più di ogni altra cosa vorrebbe rimanere in silenzio, a seguire il corso dei suoi pensieri, senza per forza sentirsi obbligata a fornire delle spiegazioni; senza per forza sentirsi in dovere di centellinare le parole. Lo so, chiede troppo, specie in questo periodo così strano in cui le persone sembrano avere una pressante urgenza di parole. Le sue sono queste (e non altre). Lei non obbliga nessuno ad ascoltarle. Lei non obbliga nessuno a sentirsi rappresentato (o meno) da esse. Semplicemente, con calma e gentilezza ricorda a chi legge, che tutte le parole sono consentite, purché non offendano la sensibilità di nessuno. Questo è l'unico limite che lei intende dare alle sue parole. Il tutto sia detto con estrema pacatezza, naturalmente.

1
0
0
0
0
0