© 2020 Liblee | P.IVA 08073730015
Grumpy_Unicorn
8 followers
Calma
16 ottobre 2020

Giornata "monotona".

Quante volte apro un social network o questa piattaforma per lamentarmi di qualcosa? O di qualcuno? Taaaante volte. Forse veramente troppe. Anzi, togliamo il forse. Tra i miei difetti non posso non enumerare uno spirito fortemente polemico. Ma non pensate che mi scagli solo contro gli altri e quelle povere persone che mi sopportano giorno dopo giorno. No, molti di questi attacchi sono diretti alla sottoscritta. Continuo a dirmi che devo correggere alcuni comportamenti, smussare alcuni tratti rigidi della mia personalità, devo crescere e cambiare. Ed è tutto vero. Poi una persona cara ti racconta il periodo atroce che sta vivendo a cui si è appena aggiunta la famosa "ciliegina" o "la goccia" che la fanno sprofondare ulteriormente in quel baratro. So bene che materialmente posso fare ben poco, ma senz'altro offrirle una spalla su cui piangere, ascoltarla e, se proprio è necessario, provare a pronunciare qualche parola di consolazione o un consiglio. O, talvolta, assecondare alcune conversazioni più frivole, affinché possa distrarsi momentaneamente. Ma una parte di me, in quei momenti, non può che puntare il dito contro il mio riflesso. E' in quei momenti che /finalmente/ vedo i miei guai sotto una luce diversa, li ridimensiono e ridicolizzo le mie paure e le mie fissazioni. E' in quei momenti in cui mi ricordo di ringraziare il Signore se ho avuto una giornata "tranquilla" per quanto possa apparire monotona e noiosa all'esterno. Vorrei esortarmi a passare meno tempo a lamentarmi e una maggiore quantità a ringraziare di ciò che di bello ho già nella mia vita e di ciò che potrà accadere, quando sarò disposta a lasciarmi dei pesi alle spalle. O, semplicemente, a godermi le pagine di un libro, le sequenze di un film, le fusa di un gatto randagio. Ma so che un domani crollerò di nuovo per un imprevisto o un momento d'ira. Ma poi mi calmerò e mi saprò ammonire. Stasera, intanto, mi permetto di essere grata per la mia monotona giornata.

1
0
0
1
3
0