© 2020 Liblee | P.IVA 08073730015
LaPennadiAriel
34 followers
Rabbia
31 luglio 2020

Nervo scoperto

Mi si è presentata avvolta da cocenti lacrime di rabbia perché sente di essere stata urtata ad un nervo scoperto: quello dei viaggi. Non perché abbia realmente desiderio di fare i babagagli e partire, ma piuttosto perché per lei il viaggio è da sempre sinonimo di autonomia. Quell'autonomia che le è stata negata per anni e che ora rischia di subire un'ulteriore battitura d'arresto a causa della scarsa fiducia che il Mondo ripone su chi la guida verso nuove avventure. Certo, il Mondo nega tutto, dicendo che sono solo mie fantasie. Ed è qui che entro in scena io, e lo faccio proprio perché il Mondo non vuole confrontarsi a viso aperto con i suoi timori. Lei è perfettamente consapevole del fatto che il mio atteggiamento non servirà certo a cambiare quello del resto del Mondo; che dovrebbe usare toni e modi meno aggressivi e più accomodanti, ma di fronte ad un nervo scoperto, non sa proprio non fare a meno della mia interpretazione rabbiosa.

0
0
0
0
0
3