© 2020 Liblee | P.IVA 08073730015
nuvolettastanca
38 followers
Calma
4 maggio 2020

Sospensione

Sette emozioni non bastano per descrivermi. Eppure a volte è così difficile anche distinguere le cose più semplici. La psicologa mi dice sempre di osservarmi, di mettermi in ascolto —senza giudizio, senza razionalità. Da quando ho iniziato il percorso di terapia una cosa l’ho capita: che spesso non so nemmeno leggere le mie emozioni, individuare i miei sentimenti. A quanto pare penso troppo, razionalizzo subito, mi impedisco l’impulsività anarchica del permettermi di riconoscermi semplicemente umana. Così colgo la sfida di un posto virtuale che non mi chiede altro che questo: osservarmi, descrivermi, forse riconoscermi. E poco importa se io sia sola davanti ad uno specchio o davanti ad altri. Intanto comincio così: la chiamo “calma”, la sento come “sospensione”. Parola giusta anche per l’intero periodo.

33
4
1
0
4
0