© 2020 Liblee | P.IVA 08073730015
Lady_Victorian
x followers
Tristezza
13th July 2020

Non ora, non qui

Sono passati, quanti giorni? Neppure lo so. Solo ora mi rendo conto che davvero non ci sei più. Ti ho cercata nella tua stanza nonna, nei tuoi vestiti ancora appesi nell'armadio, nelle vecchie foto, nei miei ricordi. Ho aspettato che mi aprissi la porta nel tuo vestito a fiori dell'estate, con il caffè freddo pronto e la sigaretta accesa. Mi sono seduta sul terrazzo aspettandoti, per raccontarti della mia giornata, per sentirti raccontare la tua di giornata. Ti avevo promesso tante cose nonna, promesse infrante, viaggi in aereo, in macchina, al mare e in montagna. Al boschetto a mangiare il gelato. Non ho fatto in tempo, quel letto d'ospedale ti ha inghiottita prima che io potessi portarti via, tra gli alberi, a respirare l'aria fresca. Avevo così tante cose da dirti ancora, avevi così tante cose da dirmi ancora. Avevamo così tanti progetti ancora. Non c'è più tempo, non qui. Ci rivedremo ancora nonna, ci diremo ancora tanto. Non ora, non qui.

2
0
0
0
0
0
sofia18
x followers
Rabbia
13th July 2020

Girasole

Le persone deludono. Le delusioni fortificano.

0
0
0
0
0
0
Parolediinchiostro
x followers
Amore
13th July 2020

Love yourself

Ultimamente si parla tanto di amore per se stessi, di accettazione di sè e via dicendo. Ma efffettivamente cosa significa amare se stessi? E perchè è così importante farlo? Parto col rispondere alla prima domanda: amare se stessi non significa solo accettarsi fisicamente e continuare a migliorasi senza farne diventare un'ossesione; amare se stessi significa avere rispetto per sè, essere delle sane egoiste persone, capire che a volte noi veniamo prima degli altri. Questo è importante perchè se capiamo chi siamo e cosa possiamo offrire, allora faremo delle scelte più oculate anche nella nostra vita, specialmente nelle nostre relazioni, sentimentali o meno. E' importante amare sè stessi, perchè se non ci amiamo e non stiamo bene con il nostro io interiore, non possiamo stare bene con gli altri e non possiamo amare. Perchè la maggioranza delle persone che incontreremo nella vita saranno passeggere, ma con noi stessi vivremo tutta la vita Chiudo con una frase che per me è diventata un mantra: "Ricordati chi sei" Disse Mufasa a Simba nel Re Leone

0
0
0
0
0
0
Emymad
x followers
Rabbia
13th July 2020

il caldo e l'estate

D'estate per il caldo non si può dormire. preferisco, l'inverno i brodini e ili freddo secco. Durante i mesi estivi mi manca l'aria. voglio il freddo glaciale e il brodino!

0
0
1
1
0
0
Notturna
x followers
Paura
13th July 2020

Basta una chiamata...

Mi basta davvero poco per entrare in ansia, come per esempio una chiamata con uno sconosciuto. È da ieri che sono in apprensione perché in giornata avrò una chiamata conoscitiva, a scopo lavorativo, con una persona che non conosco e in più in una situazione del tutto nuova per me (perché solitamente non mi occupo io di questo tipo di contatti, quindi non mi sento molto pronta). Ho paura di sbagliare qualcosa durante la chiamata e fondamentalmente credo di avere molta più paura del fatto che entrerò in contatto con qualcuno mentre, solitamente, ormai sono abituata a non ricevere chiamate e, tutt'al più, a sentire le persone tramite messaggio con Whatsapp. Forse è questione di abitudine e sicuramente la mia insicurezza sta già giocando bene le sue carte, ma non ho nemmeno dormito come si deve, talmente sono agitata... Non mi piace constatare questa difficoltà e per proprio per questo, ho deciso di provare: devo imparare a occuparmi anche di queste faccende e mi va già bene che ho potuto scegliere tra una chiamata "normale" e una video chiamata (ovviamente ho optato per una chiamata classica). Quasi sicuramente non sarà complicato come penso, ma in questo momento non vedo l'ora di "togliermi il dente" perché dopo mi sentirò sicuramente meglio. Spero che possa andare tutto bene nonostante la mia poca pratica in questo tipo di cose, ma spero soprattutto che i prossimi giorni possano essere un po' più tranquilli. Non so se tutto questo è frutto di un eccessivo istinto introverso oppure di una sorta di "paura delle persone", e sinceramente questo dubbio incomincia un po' a preoccuparmi, ma credo che aver accettato sia stato già un buon segno. Ora spero di tranquillizzarmi in tempo e di riuscire a cavarmela durante la chiamata.

0
0
0
0
0
0
sporepoetiche
x followers
Calma
13th July 2020

luce

è ingannevole: fa risplendere anche ciò che bello non è. https://sporepoetiche.wordpress.com/endospore/luce/

0
0
0
0
0
0
nemohic
x followers
Tristezza
13th July 2020

Tempo.

Vorrei che tu capissi che il mio volere più tempo per me non implica il non volerne trascorrere con te. Ma tu non riesci a capire, ed è questa la cosa peggiore fra noi.

2
0
0
0
0
0
justme
x followers
Tristezza
13th July 2020

Ouch.

... Sentirsi illusi vuol dire cominciare a pensare di essersi immaginati tutto, ogni sensazione, ogni abbraccio, fino a che ogni cosa perde senso. Scopri che a volte per quanto forte lo senti, per quanto reale sembri, non è mai stato reciproco.

2
0
0
0
0
0
blueMoonshine
x followers
Amore
12th July 2020

Amare

Vorrei tanto poter amare qualcuno. Vorrei donare amore, ma esiste qualcuno che davvero lo merita? "Per essere amati da qualcuno bisogna prima amare se stessi." Che parole sante. Se non amo prima me stessa come faccio a donare altro amore ad altri o a riceverlo? Perché mi riesce così difficile amare? Un giorno vorrei svegliarmi la mattina e guardarmi allo specchio pensando che non odio nulla di me, solo così sarò in grado di ricevere amore e donarlo a mia volta. E invece no, quando mi guardo allo specchio odio la maggior parte di quello che vedo. Penso che una delle cose più difficili al mondo sia proprio amare se stessi, accettarsi per quello che si è e accettare i propri limiti, perché le persone vanno e vengono mentre noi restiamo sempre. Devo provare ad amarmi o penso che non riuscirò mai a vivere davvero. A quante cose ho rinunciato per la mia scarsa autostima? Quante amicizie ho infranto perché non mi sentivo abbastanza? Quante volte mi sono fatta da parte perché mi sentivo al pari del nulla? Troppe volte e voglio che le cose cambino. Devo amarmi per vivere.

3
0
0
0
1
0
Overnight
x followers
Paura
12th July 2020

Devo uscire

Devo uscire stasera. Sono preoccupata. Sostanzialmente io ho continuato fino ad adesso la quarantena, per lo meno quella sociale. Sono tornata solo a lavorare. È stato per me rassicurante stare a casa non essere costretta ad uscire ogni weekend, le relazioni si devono curare, quindi prima della quarantena uscivo anche quando non mi andava, cioè quasi sempre, altrimenti avrei perso la comitiva. Questa pressione sociale ad essere sempre presenti non la condivido.

1
0
1
0
2
2